Giustizia. il Pd si concentri sui tanti problemi della propria classe dirigente

Giustizia. il Pd si concentri sui tanti problemi della propria classe dirigente

“Le notizie del coinvolgimento di esponenti del Pd campano e pugliese ad episodi di favoreggiamento della criminalità organizzata di stampo mafioso in cambio di sostegno elettorale, sono molto gravi. Chiaramente sarà solo la magistratura a chiarire i fatti, ma è inevitabile riflettere sull’oggettivo problema che riguarda il partito democratico e la sua classe dirigente. Perchè invece di puntare il dito su Fratelli d’Italia per ogni sciocchezza, il Pd farebbe bene a concentrarsi sulle proprie problematiche interne, che non sono poche”.
Lo  dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Gianni Berrino, capogruppo in commissione Giustizia in Senato
Condividi