GIUSTIZIA. UNA RIFORMA GIUDIZIARIA GIUSTA E ATTESA

GIUSTIZIA. UNA RIFORMA GIUDIZIARIA GIUSTA E ATTESA

“Oggi con il ddl Nordio finalmente si mette fine a varie anomalie del sistema giudiziario, ormai insostenibili. Il governo Meloni, con il sostegno di una parte dell’opposizione, affronta uno dei molti problemi irrisolti che ostacolano la crescita del nostro Paese e influenzano la vita di numerosi cittadini italiani.
L’intervento di oggi è un passo coraggioso atteso da tempo, che rimuove la paura che ha spesso paralizzato le azioni degli amministratori locali, che per noi di Fratelli d’Italia hanno sempre rappresentato lo Stato in prima linea, che promuove un utilizzo più giusto delle intercettazioni e pone fine alla marea di procedimenti che intasavano il sistema giudiziario, garantendo maggiore tutela per i cittadini. Le riforme che Fdi aveva promesso di realizzare in totale coerenza con il programma elettorale, diventano fatti”.
È quanto dichiara il senatore di FdI Marco Silvestroni, componente della commissione Giustizia.
Condividi