GOVERNO MELONI HA ALLESTITO UNA MANGIATOIA? PAROLE IRRESPONSABILI DA AZZECCAGARBUGLI DEL SUPERBONUS

GOVERNO MELONI HA ALLESTITO UNA MANGIATOIA? PAROLE IRRESPONSABILI DA AZZECCAGARBUGLI DEL SUPERBONUS

“Conte, oggi a Settimo Torinese per lanciare la campagna elettorale in Piemonte, parla di un governo Meloni che avrebbe ‘rimosso i controlli sul Pnrr e allestito una mangiatoia per comitati di affari, infiltrazioni di ogni tipo, anche mafiose’. Sono affermazioni irresponsabili, prive di ogni fondamento e che arrivano dall’azzeccagarbugli del Superbonus, una colossale truffa che costerà allo Stato e all’Italia circa 170 miliardi di euro. Le semplificazioni introdotte in tema di Pnrr sono volte esclusivamente alla necessità di accelerare l’attuazione e la messa a terra dei progetti, considerando anche i ritardi sul Piano ereditati da chi ci ha preveduto”. Ad affermarlo Paola Ambrogio, Senatore di Fratelli d’Italia.
“Non mi stupisce – continua Roberto Ravello, dirigente regionale di Fratelli d’Italia – che Conte venga in Piemonte e usi la macchina del fango contro il governo Meloni: probabilmente avrà poco da raccontare in tema di governo regionale e locale. D’altronde i risultati ottenuti a livello amministrativo in questi anni, Torino in testa, sono talmente mediocri da non poter essere motivo di vanto e di discussione”.
Condividi