Governo. Opposizione ha perso il treno delle elezioni e anche la bussola

Governo. Opposizione ha perso il treno delle elezioni e anche la bussola

“Se c’è qualcuno che oggi deve fare polemica quelli siamo noi perché dover leggere ciò che hanno scritto le opposizioni sul ministro Lollobrigida ha qualcosa di assurdo. Lollobrigida ha fatto il suo dovere di rappresentante del governo recandosi a Caivano e ogni altra osservazione sul suo operato è soltanto pretestuosa oltre che davvero inutile. L’unico treno di cui oggi si può parlare è quello che le opposizioni hanno perso alle elezioni insieme alla bussola e questo, viste le loro reazioni stizzite, non riescono ancora ad accettarlo”.

 

Lo dichiara il vicepresidente di Fratelli d’Italia in Senato, Salvatore Sallemi.

Condividi