Immigrazione. I numeri degli sbarchi danno ragione al governo Meloni

Immigrazione. I numeri degli sbarchi danno ragione al governo Meloni

“I numeri aggiornati del Ministero dell’Interno dimostrano che le misure del governo Meloni volte ad arginare l’immigrazione funzionano. Dal 1° gennaio al 28 marzo 2024 sono infatti sbarcati sulle coste italiane 11.329 migranti. Quasi il 60% in meno rispetto allo stesso periodo del 2023. La strategia della nostra nazione, condivisa per la prima volta anche in Europa, sta portando i suoi frutti. Non sono risultati arrivati immediatamente, perché è stato preferito un cambiamento strutturale, che ha bisogno di tempo, ma a distanza di un anno si può dire che si tratta della strategia vincente. Tutto questo è affiancato dal piano Mattei, che non lascia sola l’Africa a gestire i suoi problemi, ma che aiuta la collaborazione tra i due continenti che sono geograficamente e storicamente interconnessi. L’obiettivo sarà quello di fornire, a chi pensa di partire, motivi per non farlo: opportunità di lavoro, di formazione e di crescita”.
Lo dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini, presidente della 5a Commissione Bilancio.
Condividi