Immigrazione. Italiani perbene sono con noi contro accoglienza indiscriminata

Immigrazione. Italiani perbene sono con noi contro accoglienza indiscriminata

“Il messaggio di questo accordo è che è finita la politica delle porte aperte per tutti. E che l’accoglienza indiscriminata voluta dal Pd e da tutta la sinistra è terminata. Questo è un messaggio che aspettano non solo gli elettori di centrodestra, ma anche tanti elettori di sinistra, o meglio ex elettori, al di fuori dei salotti radical chic e della ztl”. Lo dichiara in Aula del Senato, in dichiarazione di voto sulla ratifica del protocollo d’intesa tra Italia e Albania, il senatore di Fratelli d’Italia e presidente della commissione Affari costituzionali Alberto Balboni. “È il Pd a essere contro la socialdemocrazia europea – continua – perché chiede l’espulsione di Rama dal Partito socialista europeo in quanto ‘reo’ di aver voluto dare una mano all’Italia, perché, sempre il Pd, si augurava che la Corte albanese bocciasse questo accordo. Questa intesa – osserva il parlamentare di FdI – è pienamente in linea con il diritto europeo, come dichiarato da von der Leyen. La verità è che il Pd, pur di attaccare il governo Meloni, non si fa scrupolo di tifare contro l’Italia”. In conclusione Balboni afferma: “Fratelli d’Italia e il governo stanno con gli italiani perbene, il Pd e la sinistra stanno con Casarini, sotto processo per favoreggiamento di immigrazione clandestina”.

Condividi