INCENDIO PESCHICI, AVVIATA INTERLOCUZIONE CON CARABINIERI PER FAR LUCE SULL

INCENDIO PESCHICI, AVVIATA INTERLOCUZIONE CON CARABINIERI PER FAR LUCE SULL’ACCADUTO

“Ho avuto un lungo colloquio con il Generale Antonio Marzo, comandante delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri, e con il Generale Nazario Palmieri, Comandante dei Carabinieri Tutela Forestale e Parchi Nazionali, per discutere dell’incendio che due notti fa ha colpito due mezzi in dotazione ai Carabinieri Forestali di Peschici parcheggiati all’interno della caserma. I Comandanti Marzo e Palmieri mi hanno assicurato il massimo dell’attenzione su questo episodio, la cui matrice è al vaglio degli inquirenti che stanno svolgendo in modo accurato le indagini del caso. Qualora fossimo in presenza di un tentativo di intimidazione, come ha opportunamente ricordato il Ministro Francesco Lollobrigida, l’Arma dei Carabinieri troverà la vicinanza e la forte reazione dello Stato e del Governo Meloni. Il Gargano è una parte del territorio in cui gli incendi dolosi e l’attività dei piromani hanno purtroppo provocato danni incalcolabili al nostro ambiente, che i Carabinieri forestali tutelano quotidianamente con la propria attività, per la quale ringrazio ogni singolo agente. A loro, ai cittadini di Peschici ed Sindaco Franco Tavaglione desidero esprimere la mia solidarietà in questo momento difficile, assicurando tutto il mio impegno affinché siano potenziati gli organici delle Forze dell’Ordine e, nell’ambito del rapporto di grande sintonia e collaborazione con il Generale Palmieri, tra l’altro originario di San Nicandro Garganico, sia assicurata la giusta ed adeguata risposta a quanti pensano di poter condizionare o colpire chi ogni giorno rappresenta lo Stato sul nostro territorio”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Anna Maria Fallucchi.

Condividi