INDUSTRIA. BANCA IFIS RIVEDA SUE INTENZIONI SU ACCIAIERIE ITALIA

INDUSTRIA. BANCA IFIS RIVEDA SUE INTENZIONI SU ACCIAIERIE ITALIA

“Se corrisponde al vero quanto annunciato da Acciaierie d’Italia, appare davvero pretestuoso quando annunciato da Ifis, banca del gruppo Agnelli, che ha innescato un ingiustificato allarme tra le aziende dell’indotto. Invitiamo perciò Ifis a rivedere le proprie decisioni, annunciate peraltro in modo improprio, ad assumere una posizione di massima responsabilità nei confronti del sistema Italia”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Bartolomeo Amidei, componente la Commissione Industria a Palazzo Madama.

Condividi