Istat, Pirro offensiva, fieri azione Bellucci e governo

Istat, Pirro offensiva, fieri azione Bellucci e governo

“Il confronto politico richiede stile e rispetto dell’avversario e spiace constatare come la collega Pirro scada in una dialettica offensiva e priva di contenuti nei confronti della viceministro Bellucci. I dati si possono interpretare a proprio piacimento ma c’è un limite a tutto e i limiti si superano quando viene meno il buon senso e la capacità di ammettere gli errori. Negare i dati statistici forniti dall’ISTAT che onorano i successi del Governo Meloni in materia di occupazione e lavoro è significativo di una contrarietà da parte del Movimento 5 stelle che si fonda sull’autocelebrazione nonostante le evidenze contrarie. Ma al di là dei numeri, in politica valgono i valori e tra i primi di essi va annoverata la dignità della persona e la dignità è nel lavoro e non nel sussidio su cui si è fondato il reddito di cittadinanza spesso fruito in maniera opportunistica e fraudolenta nel mentre il sistema produttivo ricercava manodopera senza ottenerne disponibilità. Siamo fieri dell’azione di Governo in materia di occupazione e lavoro ed elogiamo l’impegno quotidianamente profuso dal Ministro Calderone e dalla viceministro Bellucci proprio perché perseguono il rispetto della dignità della persona attraverso il lavoro”.

Lo dichiara in una nota il senatore Ignazio Zullo, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Sanità.

Condividi