Istruzione. Interrogazione a ministro Valditara su apologia violenza Raimo

Istruzione. Interrogazione a ministro Valditara su apologia violenza Raimo

“Il clima di odio di una certa sinistra è arrivato ormai a livelli di aberrazione inaccettabili in una democrazia. Persino dobbiamo assistere all’intemerata televisiva di uno scrittore e insegnante, Christian Raimo, che fa apologia di violenza fisica nei confronti di quelli che definisce ‘neonazisti’. È un fatto gravissimo, sottaciuto o quasi da organi d’informazione sempre così solerti a denunciare presunte derive autoritarie. Credo che le parole di Raimo meritino attenzioni di più alto livello perché Raimo è un insegnante, pagato con i soldi dei contribuenti per formare i nostri giovani. Ecco, uno Stato civile non può permettersi che nelle scuole si insegni la violenza politica, che già tante vite ha spezzato nei decenni scorsi. Annuncio un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Istruzione Valditara perché valuti provvedimenti nei confronti di Raimo”.
Lo dichiara il senatore Raffaele Speranzon, vicecapogruppo vicario di Fratelli d’Italia.
Condividi