Lavoro. Bombardieri confuso, su sicurezza cosa fecero ministri Catalfo e Orlando?

Lavoro. Bombardieri confuso, su sicurezza cosa fecero ministri Catalfo e Orlando?

“Bombardieri chiede al ministro del Lavoro Calderone cosa abbia fatto delle proposte presentate nel 2021. È evidente l’errore del segretario Uil. La domanda la deve rivolgere ai ministri del Lavoro Catalfo e Orlando, titolari in quegli anni del Dicastero di via Veneto. Magari Bombardieri in questi tre anni avrebbe potuto formulare qualche altra idea, invece che restare fermo al 2021”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Paola Mancini.

Condividi