Lavoro, maxi deduzione al 120 per cento per assunzioni a tempo indeterminato è vero sostegno all’occupazione

Lavoro, maxi deduzione al 120 per cento per assunzioni a tempo indeterminato è vero sostegno all’occupazione

 
“La storica proposta di Fratelli d’Italia, presentata nella scorsa legislatura e presente nel nostro programma di governo, è finalmente stata attuata: una maxi deduzione al 120 per cento del costo del lavoro per le aziende che intendono assumere con contratti a tempo indeterminato. Non solo, è prevista anche
una maggiorazione fino al 130% se si assumono lavoratori meritevoli di maggiore tutela, tra cui persone con disabilità, donne con almeno 2 figli, giovani ammessi agli incentivi all’occupazione.  Una misura di sostegno che risponde al principio ‘più assumi e meno paghi’ e che, secondo le stime, avrà un impatto immediato su circa 380 mila aziende.  Proseguiamo, senza sosta, uno degli obiettivi principali che il governo Meloni si era prefissato dal primo giorno del suo mandato, che è la crescita dell’occupazione e il sostegno alle imprese”.
Lo dichiara la senatrice Paola Mancini, componente commissione Lavoro in Senato.
Condividi