Lavoro. Presentata pdl per favorire staffetta generazionale nelle aziende

Lavoro. Presentata pdl per favorire staffetta generazionale nelle aziende

“Nelle aziende dei servizi ambientali e del trasporto pubblico locale si registra da anni il bisogno di un ricambio generazionale. Ho presentato una proposta di legge al Senato per consentire a queste aziende di utilizzare una parte dei Fondi di solidarietà bilaterali di settore, accantonati presso l’Inps, per accompagnare i lavoratori nel processo di staffetta generazionale. Il vantaggio sarebbe duplice: da un lato si favorirebbe il pensionamento anticipato dei lavoratori anziani che svolgono mansioni gravose o il loro passaggio a tempo parziale, dall’altro si faciliterebbe l’assunzione di giovani con età inferiore ai 35 anni. Qualora le risorse dei Fondi non fossero sufficienti, i singoli datori di lavoro potrebbero versare la parte restante dei contributi previdenziali necessari alla maturazione del diritto alla pensione dei lavoratori che si trovino a non più di 60 mesi dalla prima decorrenza della pensione di vecchiaia o anticipata”.
Lo dichiara in una nota il senatore Raffaele Speranzon, vicecapogruppo vicario di Fratelli d’Italia.
Condividi