Lodi, per Mario Cattaneo è la fine di un’odissea giudiziaria

Lodi, per Mario Cattaneo è la fine di un’odissea giudiziaria

“Dopo sette anni di odissea giudiziaria termina l’incubo per Mario Cattaneo, l’oste di Casaletto Lodigiano che nel 2017 aveva ucciso a colpi di fucile un ladro, sorpreso a rubare nella sua proprietà, per difendere se stesso e la sua famiglia. Era finito a processo accusato di eccesso colposo di legittima difesa. Oggi è arrivata la sentenza della corte d’Appello di Milano: assolto. La giustizia ha trionfato. Un caro abbraccio a Mario e ai suoi cari”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Cinzia Pellegrino, coordinatore nazionale del Dipartimento tutela vittime di FdI.

Condividi