Manovra, 21 miliardi contro il caro energia è investimento sul made in Italy

Manovra, 21 miliardi contro il caro energia è investimento sul made in Italy

“21 miliardi per affrontare il caro energia rappresentano uno sforzo notevole ma necessario per consentire alla nazione di avere un sistema produttivo integro. È un investimento sul nostro futuro perchè non c’è futuro senza imprese in grado di produrre ricchezza. Il made in Italy è un marchio di eccellenza riconosciuto in tutto il mondo che una volta perso non è più recuperabile. Oggi abbiamo scelto l’Italia che lavora e che sa lavorare. Abbiamo investito nel lavoro per avere domani più risorse per la giustizia sociale. Lo Stato, con il governo Meloni, aiuta le imprese e non le vessa”.

Lo dichiara il Sen. Nicola Calandrini, presidente della V Commissione Bilancio.

Condividi