MANOVRA, CI ASTENIAMO SULLA RELAZIONE DELLA MAGGIORANZA SUGLI INTERVENTI PER L

MANOVRA, CI ASTENIAMO SULLA RELAZIONE DELLA MAGGIORANZA SUGLI INTERVENTI PER L’AGRICOLTURA

“Fratelli d’Italia si astiene sul parere alla relazione della maggioranza in Commissione Agricoltura per quelli che sono gli interventi previsti per questo settore nella legge di bilancio”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra, capogruppo FdI in Commissione Agricoltura a Palazzo Madama.

“Le situazioni di criticità nel settore dell’agricoltura – sottolinea La Pietra – non trovano un’adeguata collocazione in questa legge di bilancio per cui non potevamo dare un parere positivo all’impianto generale della manovra che poco attenziona il settore agricolo. Il relatore ha messo tante di quelle osservazioni che potevamo fare un vero e proprio collegato agricolo. Tante, troppe le osservazioni che denotano la scarsa attenzione del governo, sostanziato anche dalle risorse che questa finanziaria mette direttamente per il settore, 400 milioni, neanche il 2 per cento dell’impianto generale della manovra che conta quasi 23 miliardi”.

“Sottolineo poi – osserva La Pietra – come si sia voluto cercare una mediazione sul punto dei danni provocati dalla fauna selvatica, mediazione purtroppo al ribasso che non dà merito al lavoro della Commissione sulla relazione all’affare assegnato in cui venivano date indicazioni e linee precise al governo per essere portate a soluzione. I contrasti interni alla maggioranza non ci permettono di portare in aula questo provvedimento”.

“Avremmo preferito – conclude La Pietra – che fossero poste al governo delle condizioni piuttosto che dei meri inviti ed osservazioni, riteniamo necessario che la direzione da intraprendere sia un’altra e per questo ci siamo astenuti”.

Condividi