MANOVRA: DEGNI INSISTE, SI DEVE DIMETTERE

MANOVRA: DEGNI INSISTE, SI DEVE DIMETTERE

MANOVRA: DEGNI INSISTE, SI DEVE DIMETTERE

“L’insistenza con la quale il consigliere della Corte dei Conti Marcello Degni continua nell’attaccare governo e Parlamento sarebbe già di per sé sufficiente per chiederne le dimissioni immediate. Come gruppo di Fratelli d’Italia presenteremo una interrogazione perché la misura è colma. Vogliamo e pretendiamo di sapere come, dal momento della sua nomina, questo magistrato abbia agito perché la sua condotta tutto lascia pensare che non sia stato imparziale nelle sue decisioni. I giudici lo devono essere, non è accettabile che si spingano a esternazioni come quelle che abbiamo letto e ci aspettiamo una condanna inequivocabile dal Pd e dalla Schlein che invece ancora si fa attendere”. Lo dichiara il vicepresidente vicario di Fratelli d’Italia in Senato, Raffaele Speranzon.

Condividi