Manovra, nessuna visione a lungo termine

Manovra, nessuna visione a lungo termine

 

“Con questa manovra si è scelto di accontentare, con una serie di emendamenti, le singole richieste dell’ultimo momento provenienti dai territori. Ovviamente non è in discussione l’utilità di ascoltare le istanze locali, ma una manovra come questa doveva fare altro, doveva avere un’impostazione corale che contribuisse soprattutto ad aiutare le imprese e le attività produttive nel non facile compito di rilanciare il nostro paese dopo il periodo pandemico. Si sarebbe dovuto assicurare loro un sostegno pubblico anche mediante finanziamenti bancari interamente garantiti dallo stato, ai sensi della normativa di emergenza,  ed invece sono state previste misure lacunose che non saranno in grado di supportare tutte le piccole e medie imprese che si trovano in difficoltà finanziaria. Ciò che emerge chiaramente da questa manovra  quindi, è la mancanza assoluta di una visione a lungo termine”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Gianpietro Maffoni durante la discussione in Aula

Condividi