Manovra. Urso: governo ha cancellato la democrazia e il Parlamento

Manovra. Urso: governo ha cancellato la democrazia e il Parlamento

 

“Il governo di fatto ha cancellato la democrazia rappresentativa e il Parlamento imponendo al Senato l’esame della legge di Bilancio in meno di 48 ore. Un provvedimento che dovrebbe dare indirizzo e prospettiva al Paese e al Parlamento e che invece si snoda lungo un percorso fatto di 50 proroghe, 10 deroghe e 20 microbonus. E tutto questo per celare il grande e scandaloso bonus sul Monte dei Paschi di Siena per consentire al Pd di prendere con i soldi dello Stato due banche con un colpo solo. Il che conferma la mutazione della sinistra italiana la cui bandiera ormai è la finanza speculativa”.Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, nel corso del suo intervento in Aula sulla legge di Bilancio.

Condividi