Manovra, vicina agli ultimi. E

Manovra, vicina agli ultimi. E’ rappresentazione della nuova Italia che abbiamo in mente

“La legge di Bilancio varata dal governo Meloni è vicina agli ultimi, quelli che realmente non arrivano a fine mese, che non ce la fanno. Questa manovra è la rappresentazione, sobria e responsabile, della nuova Italia che abbiamo in mente: credibile ed affidabile fuori dai confini nazionali. Ma è anche l’occasione utile per rilanciare quei temi politici che da sempre caratterizzano Fratelli d’Italia e tutto il centrodestra: la Sanità, la prima casa, il cuneo fiscale, la disabilità e le fragilità sociali. Tutti temi che potranno essere sviluppati nel corso di questa intera legislatura, consentendo l’attuazione di un programma politico che orgogliosamente rivendichiamo diverso dagli altri”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Guido Liris, capogruppo in Commissione Bilancio.

Condividi