MAROCCHINATE, RICORDARE VIOLENZE PER RENDERE GIUSTIZIA ALLE VITTIME

MAROCCHINATE, RICORDARE VIOLENZE PER RENDERE GIUSTIZIA ALLE VITTIME

“Ricordare a distanza di 80 anni gli innumerevoli stupri, saccheggi e violenze compiuti dalle truppe coloniali francesi per rendere giustizia alla memoria delle vittime. Le violenze, che hanno dato vita alla definizione di marocchinate resa celebra dal libro La ciociara di Moravia e dal relativo film con Sophia Loren, sono state numerosissime in particolare nelle provincie di Frosinone ma anche in altre zone del Lazio e dell’intero territorio nazionale. Questo pomeriggio ho partecipato alla conferenza Dimmi la Verità, organizzata dall’Associazione Nazionale Vittime delle Marocchinate presso la Sala del Consiglio Comunale di Pontecorvo in provincia di Frosinone. E proprio per rendere giustizia alle vittime ho presentato come primo firmatario un disegno di legge già incardinato in Commissione Affari Costituzionali e che speriamo prosegua nel suo iter parlamento, così da poter finalmente prevede un ristoro economico alle vittime o ai loro discendenti e per avviare finalmente un percorso per avere una norma utile a ricordare, affinché quei tragici episodi non si debbano più ripetere e le vittime o i loro eredi possano essere ristorati e presi in considerazione dallo Stato”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea De Priamo.

Condividi