Mediterraneo. Il Piano Mattei come strategia principale per crescita e stabilità

Mediterraneo. Il Piano Mattei come strategia principale per crescita e stabilità

“Anche in seno all’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, nel corso della sua riunione plenaria, è stato essenziale rimarcare il valore del lavoro che sta portando avanti in questi anni il Governo italiano, focalizzato sulla necessità di impegnarsi per un Mediterraneo forte e in crescita costante. È il Piano Mattei il progetto chiave per disegnare un futuro diverso, fatto di collaborazione continua tra gli Stati sia nell’ambito di un utilizzo sostenibile ed equilibrato delle risorse ambientali sia da un punto di vista strettamente politico, favorendo quindi la stabilità dell’intero quadrante. Ecco la strategia di cui abbiamo bisogno, che sta prendendo forma giorno dopo giorno, e che sarà in grado di sostenere e coadiuvare i partner della sponda Sud in un percorso di crescita partendo dalle proprie risorse”.

È quanto dichiarato da Simona Petrucci, senatrice di Fratelli d’Italia e membro della delegazione italiana PAM, nel corso dell’assemblea plenaria a Braga (Portogallo).

Condividi