Mps, con Meloni musica è cambiata

Mps, con Meloni musica è cambiata

“Il governo Meloni lavora duramente anche sul fronte bancario e i risultati arrivano puntuali. Il Monte dei Paschi è finalmente un istituto di credito in forma e che produce utili. Grazie alla nuova governance voluta dal nostro esecutivo come socio pubblico, Mps può vantare 2 miliardi di utili e anche i conti dello Stato ne possono beneficiare. La sinistra per anni ha portato a casa sprechi, per miliardi, di denaro pubblico e collezionato disastri. Con Meloni la musica è cambiata”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Paolo Marcheschi.

Condividi