Musica. Bene Sangiuliano su tavolo permanente problema testi e video violenza sulle donne

Musica. Bene Sangiuliano su tavolo permanente problema testi e video violenza sulle donne

“Il ministro Sangiuliano ha partecipato all’audizione in commissione bicamerale per l’infanzia e adolescenza nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul degrado materiale, morale e culturale nella condizione dei minori con focus sulla diffusione di alcool, nuove droghe, aggressività e violenza. Ringrazio il ministro per aver comunicato una iniziativa molto importante, attivata con il sottosegretario Mazzi, che risponde con prontezza alla problematica dei testi e video delle canzoni che, per oltre la metà, inneggiano alla violenza ed in particolare sulle donne. Il Ministro ha istituito il tavolo permanente sulla cultura dell’industria musicale, un gran giurì sui testi e video con l’obiettivo di aprire un dibattito con le realtà più significative della musica per favorire un codice di autoregolamento che supporti la consapevolezza della responsabilità di utilizzare strumentalmente la cultura del male”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Giulia Cosenza, vicepresidente della Commissione Cultura a Palazzo Madama.
Condividi