Natalità, contro Roccella ennesimo episodio di inciviltà e intolleranza

Natalità, contro Roccella ennesimo episodio di inciviltà e intolleranza

“L’ennesimo episodio di inciviltà e intolleranza in pochi giorni: impedire al ministro Eugenia Roccella di intervenire agli Stati Generali sulla Natalità è un fatto gravissimo che non deve più ripetersi. Gli autori della contestazione vanno isolati ed emarginati perché nulla hanno a che spartire con la nostra società basata sul rispetto delle idee e sul confronto democratico. A Eugenia Roccella tutta la nostra solidarietà, umana e politica, auspicando che giunga altrettanto forte e incondizionata dalle altre forze politiche”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Paola Mancini.
Condividi