Natalità. Solidarietà a Roccella, in Italia dilaga cultura dell’intolleranza

Natalità. Solidarietà a Roccella, in Italia dilaga cultura dell’intolleranza

“Quanto accaduto questa mattina agli Stati generali della natalità, nei confronti del ministro Roccella, è spregevole. Una mancanza di rispetto per l’istituzione, oltre che per la donna. Le contestazioni, messe in scena oggi, stridono con le reali intenzioni di questi ‘paladini della democrazia’ che ancora una volta si sono dimostrati ciechi censori. Solidarietà alla Roccella. Oramai in Italia esiste una dilagante cultura dell’intolleranza che impedisce materialmente di esprimere il proprio pensiero. Una tendenza contro cui ci batteremo sempre”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Raoul Russo, componente della commissione Affari Sociali di Palazzo Madama.

Condividi