ORLANDI, FEDEZ SI SCUSI

ORLANDI, FEDEZ SI SCUSI

“L’ironia spicciola di Fedez sulla scomparsa di Emanuela Orlandi è intollerabile. Utilizzare una delle pagine più buie della cronaca italiana per fare battute da avanspettacolo è triste, oltre che totalmente inadeguato. Esprimo solidarietà alla famiglia Orlandi che da anni, senza remore, si batte per la verità. Se una dichiarazione del genere fosse stata pronunciata da un esponente pubblico della destra, sarebbe caduto giù il mondo. Mi auguro che fatti come questi non accadano in futuro. Fedez ha perso una preziosa occasione per tacere. Spero, ora, che trovi altrettanto coraggio per scusarsi”.

Lo dichiara Antonella Zedda, senatore vicepresidente del gruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Madama.

Condividi