PIANO MATTEI, GRAZIE A URSO ERITREA ESCE DALL’ISOLAMENTO

PIANO MATTEI, GRAZIE A URSO ERITREA ESCE DALL’ISOLAMENTO

“Un partenariato strategico tra l’Italia e l’Eritrea su quattro settori prioritari di intervento: è quanto auspicato dal presidente eritreo Isaias Afwerki nel corso del vertice bilaterale con il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso. Il Piano Mattei, grazie all’incessante azione svolta dal governo Meloni, continua a dare progressivamente i suoi frutti, consentendo ad una nazione come l’Eritrea di uscire dal suo isolamento storico. Una nazione, l’Eritrea, con la quale l’Italia ha rapporti storici e che mostra in tutta evidenza tanto desiderio di Italia, con la quale è possibile costruire un futuro in sicurezza e si può aprire ora una nuova importante fase, con il contributo decisivo delle nostre imprese in settori primari per lo sviluppo di questa nazione, prioritaria per il Piano Mattei. Questo accordo può davvero rappresentare una grande opportunità per le nostre imprese per portare sviluppo in Eritrea e siamo perciò convinti che la strada indicata da Urso sia quella giusta”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Roberto Menia, vice presidente della Commissione Esteri a Palazzo Madama e responsabile nazionale per gli italiani all’estero del partito.
Condividi