PNRR, ARRIVA QUARTA RATA, GOVERNO MELONI COMPETITIVO

PNRR, ARRIVA QUARTA RATA, GOVERNO MELONI COMPETITIVO

“A sfatare tutti gli scenari apocalittici descritti nel corso di questi mesi dalle opposizioni, arriva il via libera della Commissione UE alla quarta rata del PNRR. L’Italia, perciò, oltre ad essere il primo Paese in Europa ad incassarla nel 2023, entro la fine dell’anno, avrà portato a casa quasi 102 miliardi, più della metà dell’intero Piano. L’ottimo lavoro del Ministro Fitto, della cabina di regia del PNRR e del governo Meloni, che consentirà di portare tutte le risorse richieste nei tempi previsti, ha ottenuto anche il plauso del Presidente Von der Leyen, che ha riconosciuto l’impegno dell’Italia ad investire negli asili nido e nell’educazione della prima infanzia, a promuovere riforme nella normativa sugli appalti pubblici e nel sistema giudiziario. Un ulteriore risultato che spiega bene la differenza fondamentale tra un Governo che lavora per rendere più moderna e competitiva l’Italia e il chiacchiericcio, misero e inconsistente, di chi sperava nel suo fallimento”.

 

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Cinzia Pellegrino.

Condividi