Pnrr, per governo Meloni due importanti riconoscimenti. Smentiti profeti di sventura

Pnrr, per governo Meloni due importanti riconoscimenti. Smentiti profeti di sventura

“Il governo Meloni consegue sul Pnrr oggi due importanti riconoscimenti: da un lato, la Corte dei Conti ha approvato la relazione semestrale e, dall’altro, il Consiglio Ue ha dato via libera alle modifiche al Pnrr italiano. E’ la conferma del buongoverno di Giorgia Meloni che con i fatti e non con le chiacchiere dimostra di essere un modello, tanto in Italia e tanto in Europa. Ma soprattutto smentisce quei tanti profeti di sventura che avevano pronosticato e tifato per il fallimento di questo Esecutivo e questa maggioranza. Non siamo isolati a livello internazionale e la nostra economia è in salute e solida. Giorno dopo giorno la coalizione guidata da Fratelli d’Italia dimostra solidità e capacità di governo, di essere in linea con gli impegni presi e di procedere con serietà lungo la strada tracciata. Questo ha consentito fino ad oggi di cogliere significativi risultati, dal record di occupazione al taglio delle tasse a famiglie e imprese, dalla gestione dei migranti con il Piano Mattei e gli accordi con i Paesi di origine al sostegno alla natalità e maternità. E’ il modello Meloni che adesso puntiamo ad esportare in Europa con le prossime elezioni dell’8 e 9 giugno”.
Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Lucio Malan.
Condividi