PRO LOCO. MANTENGONO VIVA IDEA DI PIAZZA E PRODUCONO SOSTENIBILITA’

PRO LOCO. MANTENGONO VIVA IDEA DI PIAZZA E PRODUCONO SOSTENIBILITA’

Si è svolta oggi in Senato una cerimonia dei Marchi di Qualità EPLI promossa dalle senatrici di Fratelli d’Italia Cinzia Pellegrino e Maria Nocco alla presenza dei Presidenti delle Pro Loco premiate, accompagnati dai Sindaci dei Comuni di riferimento.

La senatrice Cinzia Pellegrino nel suo intervento ha rimarcato “come sia necessario avviare buone pratiche di sistema nello sviluppo di sinergie e relazioni condivise. Le Pro Loco riescono ad intercettare nei territori non solo l’offerta culturale e turistica ma anche sociale. Il Senato è il luogo delle istituzioni per eccellenza: quindi premiare qui chi con pazienza e con determinazione si prende cura delle nostre tradizioni ci sembrava il minimo indispensabile per rispondere con riconoscenza a chi fa il vostro lavoro. Voi svolgete un’attività prioritaria su tutto il territorio, a volte senza risorse. Di questo ne siamo consapevoli, e sono consapevoli molti sindaci che vi danno sostegno. Non si tratta solo di attività commemorative, ma di un collante molto forte, che riesce a mantenere viva l’idea di piazza che nella società attuale si sta perdendo”.

La senatrice Maria Nocco, rimarcando le sue origini pugliesi, ha sottolineato “l’importanza delle attività svolte dalle associazioni come strumento di valorizzazione dei territori, richiamando il bisogno di sinergie tra enti di terzo settore ed enti pubblici”.

Condividi