Prof accoltellata. Necessario maggiore rispetto nei confronti dei docenti

Prof accoltellata. Necessario maggiore rispetto nei confronti dei docenti

“Prof accoltellata: fatto di estrema gravità. Quanto accaduto a Varese, dove una professoressa è stata accoltellata da un alunno di 17 anni, è un fatto gravissimo. A quanto sembra il giovane era già seguito per una diagnosi funzionale e saranno le indagini a fare chiarezza sul caso specifico. È necessaria, però, una riflessione sulla necessità di restituire autorevolezza alla figura di docente. Troppo spesso, infatti, gli insegnanti vengono messi in discussione dai ragazzi e dalle stesse famiglie degli alunni. Negli anni si è perso quel rispetto che va portato verso chiunque, ma ancora di più nei confronti di figure che sono fondamentali per i nostri ragazzi, che devono educare, non solo trasmettere nozioni. I fenomeni di violenza sono, infatti, in aumento. Il governo Meloni sta lavorando sulla riforma del voto in condotta e credo che sia necessario che il comportamento di ogni studente faccia parte della valutazione complessiva”.
Lo dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini, presidente della 5a commissione Bilancio.
Condividi