PUGLIA, EMILIANO CHIARISCA IMMEDIATAMENTE ASSUZIONE VICECAPO GABINETTO

PUGLIA, EMILIANO CHIARISCA IMMEDIATAMENTE ASSUZIONE VICECAPO GABINETTO

“Emiliano continua a comportarsi con totale disprezzo delle istituzioni, locali e nazionali. Così dopo la gaffe, per la quale non ha mai chiesto scusa o offerto chiarimenti convincenti, sulla visita a casa della sorella del boss, vuole lasciar passare sotto traccia anche l’ennesimo danno per la Regione Puglia. Sono trascorsi ormai più di dieci giorni, eppure non ha ancora spiegato i perché e i percome dell’assunzione per 90.000 euro annui della figura del vicecapo di gabinetto, figura inventata ad hoc proprio da Emiliano e che vede il segretario regionale dl Pd pugliese a ricoprirla. Restiamo in attesa anche di conoscere la quotidianità del vicecapo di gabinetto, di quale sia la sua effettiva mansione, e di quali inderogabili compiti è stato insignito. La verità è che Emiliano, così come il suo collega De Luca, governa la sua Regione senza curarsi degli effetti delle sue scelte, perché si sente troppo forte, troppo protetto e inattaccabile, persino dalla sua segretaria Schlein che ignora sistematicamente. Ora però è arrivato il momento dei chiarimenti, e non ci fermeremo finchè non ne fornirà”.
Lo scrive in una nota Antonio Iannone, senatore di Fratelli d’Italia.
Condividi