Puglia. Emiliano e Schlein ancora imbarazzanti

Puglia. Emiliano e Schlein ancora imbarazzanti

“Ogni qual volta emergono situazioni imbarazzanti per il Pd, Elly Schlein, la stessa che vorrebbe attribuire patenti di moralità ad altri, adotta il metodo del silenzio. È successo anche con la gestione imbarazzante delle poltrone in Regione Puglia. Non una parola su quanto sta facendo Michele Emiliano, che ha istituito la carica di vice capo gabinetto per darla a un esponente del Pd non eletto alle elezioni regionali e diventato segretario regionale del partito. Inoltre, lo stesso Emiliano ha pensato bene di collocare anche la presidente del Pd regionale, nominandola sua consigliera. Le due operazioni, di cui non si conosce l’utilità, sono state finanziate, ovviamente, con soldi dei contribuenti. L’annunciato ‘cambio di passo’ in Puglia resterà un proclama vuoto finché Emiliano continuerà indisturbato a gestire le nomine e i soldi dei contribuenti con questa discutibile disinvoltura”.
Lo dichiara in una nota il senatore Raffaele Speranzon, vicecapogruppo vicario di Fratelli d’Italia.
Condividi