PUGLIA, EMILIANO ERA A CONOSCENZA DI ‘RUMORS’ SU PISICCHIO

PUGLIA, EMILIANO ERA A CONOSCENZA DI ‘RUMORS’ SU PISICCHIO

“Stando a quanto riportato oggi sulla Gazzetta del Mezzogiorno relativamente ai verbali dell’interrogatorio di Alfonso Pisicchio, Emiliano sarebbe stato a conoscenza di “rumors” a carico di Pisicchio prima del suo arresto e di possibili misure cautelari a suo carico. Di fronte alla Commissione antimafia il governatore ha escluso  che lui ne fosse informato. Ci troviamo quindi di fronte all’ennesima versione degli ultimi episodi inquietanti che hanno interessato la nostra città e la nostra Regione. Ad oggi non abbiamo ancora chiarezza su come siano andati i fatti relativi alla visita di Emiliano e Decaro a casa della sorella del boss e nemmeno dello scambio di messaggi tra lo stesso Emiliano e Alfonso Pisicchio prima dell’arresto di quest’ultimo. Ci troviamo di fronte ad una situazione pirandelliana nell’impossibilità di distinguere tra realtà, apparenza e finzione”.

 

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Filippo Melchiorre, componente della commissione bilaterale antimafia.

Condividi