Rai: Pd chieda scusa per attacchi a Tg1

Rai: Pd chieda scusa per attacchi a Tg1

Rai: Pd chieda scusa per attacchi a Tg1

“Il Pd dovrebbe chiedere scusa per gli immotivati attacchi che ha lanciato contro il Tg1. Chiedere un’audizione nella Commissione Vigilanza Rai del direttore della principale testata giornalistica italiana è gravissimo, un vero e proprio attentato al pluralismo e alla libertà di stampa. Spero che l’ordine dei giornalisti, i sindacati Rai e la Fnsi si facciano sentire per questa immotivata e inaudita ingerenza della politica sulla libertà editoriale”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Marco Lisei, componente della Commissione Vigilanza Rai.

Condividi