RDC. M5S E PD PREFERIVANO LA RACCOMANDATA ALL’SMS?

RDC. M5S E PD PREFERIVANO LA RACCOMANDATA ALL’SMS?

“Siamo nell’epoca della digitalizzazione, eppure c’è ancora chi, come gli esponenti del M5s e del Pd, lamenta che il promemoria sulla sospensione del Reddito di cittadinanza dal 1° agosto sia stato inviato attraverso un sms. Per altro bastava dare uno sguardo alla Legge di bilancio per sapere che il servizio non sarebbe più stato erogato. Chissà, forse M5s e Pd preferivano tornare alla vecchia raccomandata con ricevuta di ritorno”.

Lo afferma il senatore Giovanni Berrino, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Giustizia.

Condividi