RIFIUTI, FACILE FARE IL GUALTIERI CON IL TERMOVALORIZZATORE DEGLI ALTRI. AMA E CICLO INTEGRATO RIFIUTI DI ROMA PERENNEMENTE IN TILT PER SCELLERATE POLITICHE PD-M5S.

RIFIUTI, FACILE FARE IL GUALTIERI CON IL TERMOVALORIZZATORE DEGLI ALTRI. AMA E CICLO INTEGRATO RIFIUTI DI ROMA PERENNEMENTE IN TILT PER SCELLERATE POLITICHE PD-M5S.

“Facile fare il Gualtieri con il termovalorizzatore degli altri! Gualtieri, che in campagna elettorale aveva promesso di risolvere, a stretto giro dal suo insediamento, l’annoso problema dei rifiuti a Roma, non solo non ha tenuto fede agli impegni, ma continua imperterrito a questuare aiuto, volgendo il proprio sguardo alle Regioni più virtuose.
Ama e ciclo integrato dei rifiuti di Roma sono perennemente in tilt, ostaggio delle scellerate politiche pseudo-ambientaliste del combinato disposto PD-M5S.
Non si tratta di non tendere la mano, all’interno di logiche sussidiarie di tipo emergenziale, a chi è momentaneamente in difficoltà: si tratta di responsabilizzare chi dovrebbe risolvere un problema, da anni, e non lo fa. Nuovi conferimenti in territorio piemontese, il cui trasporto comunque significa nuovo inquinamento, sono e saranno tollerabili solo dopo una reale presa di coscienza della necessità di accelerare l’approvazione e la realizzazione di impianti in grado di superare definitivamente i problemi strutturali ancora presenti”.
Così Paola Ambrogio, Senatrice di Fratelli d’Italia e Consigliere Comunale di Torino.
Lo giriamo? Grazie
SI

Condividi