Rigopiano tragedia indimenticabile

Rigopiano tragedia indimenticabile

“Da abruzzese e da rappresentante delle istituzioni non posso che ricordare un dolore indelebile per la mia Regione e il mio Paese. A Farindola in questo giorno, 7 anni fa, si consumava la tragedia dell’albergo Rigopiano. La natura si abbatté su questo pezzo d’Italia con neve copiosa e scosse di terremoto, poco prima che una valanga maledetta distruggesse l’hotel. Ore interminabili di angoscia e di preghiera che fermarono l’intera Nazione. Seguirono ricerche frenetiche per salvare vite umane. I superstiti furono 11. Mentre i morti 29. Una tragedia indimenticabile. In questi giorni, in cui si tiene il processo di appello, confido che la giustizia accerti ogni responsabilità. Oggi, da 7 anni, si commemora un terribile dramma. E anche noi da questa Aula del Senato cogliamo l’occasione per stringerci ai familiari delle vittime”.

Lo dichiara il senatore abruzzese e segretario regionale di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi, intervenendo in Aula per commemorare la tragedia di Rigopiano.

Condividi