Roma. Inviare ispettori in liceo Caravillani dopo caduta ragazzo disabile

Roma. Inviare ispettori in liceo Caravillani dopo caduta ragazzo disabile

“Uno studente di 17 anni è venuto giù da una finestra del liceo Caravillani, a Roma, e ora si trova ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Da quanto si apprende il ragazzo, che è disabile e autistico, non è salito sullo scuolabus che lo avrebbe dovuto riaccompagnare a casa. L’autista e l’assistente del mezzo avrebbero chiesto informazioni su di lui e pochi minuti dopo sarebbe stato trovato esanime sul selciato del cortile scolastico. Credo che su questo grave episodio, che vede uno studente, che ha anche l’assistente di sostegno, cadere giù da un piano alto senza che nessuno se ne accorga, sia indispensabile fare chiarezza. Sarebbe opportuno un intervento degli ispettori del MIM”.
Lo dichiara in una nota la senatrice di Fratelli d’Italia Cinzia Pellegrino, che nel partito è coordinatore nazionale del Dipartimento Tutela vittime.
Condividi