Salario minimo, delega al Governo affronterà la questione nel suo complesso

Salario minimo, delega al Governo affronterà la questione nel suo complesso

“Il salario minimo non può risolvere il problema del ‘lavoro povero’. Si tratta, infatti, di una questione complessa per affrontare la quale il governo ha già fatto tanto in un anno puntando prima di tutto alla crescita economica con misure come il taglio del cuneo contributivo e le agevolazioni alle imprese e alle famiglie. Il sistema di contrattazione collettiva della nostra nazione è solido e stiamo lavorando per implementarlo ancora. Anche i record di occupazione dimostrano che le scelte sono quelle giuste. Per questo la legge delega al Governo è la strada giusta e sono sicuro che saranno ascoltati tutti gli operatori coinvolti per dare una risposta valida ai lavoratori che sono in difficoltà. Anche questa volta saranno i dati a parlare”.

Lo dichiara in una nota il Senatore di Fratelli d’Italia, Nicola Calandrini, presidente della 5a Commissione Bilancio.

Condividi