Salis. Fratoianni delirante difende l’indifendibile

Salis. Fratoianni delirante difende l’indifendibile

“Il delirante Fratoianni difende l’indifendibile e dovrebbe vergognarsi per aver scelto di coprire le insensate affermazioni di Ilaria Salis. La neoeuroparlamentare e plurindagata, che per anni ha occupato una casa illegalmente a Milano, ha scelto infatti di esordire in Europa giustificando le occupazioni delle case altrui. Assurdo. In tutto questo, il comunista segretario di Sinistra Italiana sceglie di difenderla a spada tratta, affermando che occupare gli immobili non deve essere considerato reato. I ladri di case sono una piaga per l’Italia e per centinaia di famiglie. E sostenere chi occupa illegalmente è letteralmente fuori dal mondo. Ricordo a Fratoianni che il diritto alla proprietà privata è sancito dalla nostra Costituzione. Proprio quella Carta che lui, evidentemente, ha scelto di difendere a intermittenza o, meglio, solo quando gli fa più comodo”.

Così il senatore Raffaele Speranzon, vicepresidente vicario dei senatori di Fratelli d’Italia.

Condividi