Saman, indagine conoscitiva passo importante nella lotta contro femminicidio e tutela libertà donne

Saman, indagine conoscitiva passo importante nella lotta contro femminicidio e tutela libertà donne

 

“Il voto unanime con il quale oggi la Commissione d’inchiesta sul Femminicidio del Senato ha aperto un’indagine conoscitiva sul caso Saman Abbas rappresenta un’importante iniziativa, e segna un passo significativo nella consapevolezza di dover procedere con sempre maggiore fermezza contro le forme di violenza ai danni delle donne. Con il passare dei giorni emergono nuovi dettagli, che rendono la vicenda di Saman sempre più spaventosa e inquietante. È tremendo oltre che inaccettabile che una ragazza sia punita e, forse, barbaramente uccisa soltanto perchè si è ribellata a un sistema di valori che rende la donna schiava e sottomessa, privata della sua libertà. Chiediamo che sia fatta subito chiarezza e confidiamo che la giustizia saprà senza dubbio farla. Con l’avvio di questa indagine vogliamo contribuire a far emergere la verità, cercando anche di chiarire come mai una ragazza che aveva richiesto protezione alle Istituzioni del nostro Paese sia andata incontro a questo triste e assurdo destino”.Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, componente della Commissione Femminicidio e Responsabile nazionale del Dipartimento Pari Opportunità, Famiglie e Valori non negoziabili di FdI.

Condividi