SANITA’. DECRETO LISTE D’ATTESA MOSTRA DETERMINAZIONE GOVERNO MELONI

SANITA’. DECRETO LISTE D’ATTESA MOSTRA DETERMINAZIONE GOVERNO MELONI

“ll decreto legge per la riduzione delle liste di attesa, fortemente voluto dal Ministro della Sanità, Orazio Schillaci e approvato oggi dal Consiglio dei Ministri, dimostra la determinazione del governo Meloni nell’affrontare con fermezza i problemi che da decenni affliggono la Sanità, penalizzando i cittadini. L’obiettivo principale è garantire le prestazioni sanitarie nei tempi giusti. Il decreto prevede un insieme di azioni che includono procedure mirate al monitoraggio e al controllo della gestione delle liste di attesa e l’implementazione del sistema di prenotazione che comprenda prestazioni sia del sistema sanitario pubblico che del privato convenzionato. Una delle novità più significative è l’abolizione del tetto di spesa per l’assunzione di personale sanitario. Questo consentirà ai medici e agli operatori di svolgere prestazioni in orari aggiuntivi, inclusi i fine settimana, con la possibilità di usufruire di una tassazione agevolata. Questo cambiamento mira a ridurre significativamente i tempi di attesa e a migliorare l’accesso alle cure per tutti i cittadini. L’approvazione di questo decreto dimostra ancora una volta la centralità del settore sanitario per il governo Meloni, che con un impegno costante sta costruendo un sistema realmente efficiente e vicino alle esigenze degli italiani”
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Etelwardo Sigismondi.
Condividi