Scuola, stabilità insegnanti di religione provvedimento storico

Scuola, stabilità insegnanti di religione provvedimento storico

“Grazie alla firma apposta ieri dal ministro Valditara al decreto che disciplina il concorso straordinario , si avvia dopo un ventennio la fase di reclutamento a tempo indeterminato degli insegnanti di religione cattolica della scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo e secondo grado. Un provvedimento storico che porta stabilità ad oltre un migliaio di insegnanti ad oggi precari garantendo la continuità didattica.” Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Ella Bucalo membro della commissione cultura e istruzione del Senato e vice responsabile del dipartimento scuola del partito.
Condividi