SENATO. FERMA CONDANNA GESTO RIVOLTO A PREMIER MELONI

SENATO. FERMA CONDANNA GESTO RIVOLTO A PREMIER MELONI

“Esprimo la mia ferma condanna in merito al brutto gesto della pistola rivolto al presidente Giorgia Meloni da uno studente che stava assistendo ai lavori in aula a Palazzo Madama. Più che il gesto scellerato del giovane, che spero sia stato dettato da semplice immaturità e non da motivazioni più serie, ritengo preoccupante il clima di odio che costituisce terreno fertile per questi episodi. Spero non sia il segnale del ritorno dei cattivi maestri e dei compagni che sbagliano. Solidarietà al presidente Meloni, una grande donna che, sono certo, non si farà intimidire”.

Commenta così il senatore di Fratelli d’Italia Sandro Sisler, vicepresidente della Commissione Giustizia del Senato.

Condividi