SENATO. GESTO STUDENTE SIA CONDANNATO SENZA ESITAZIONE

SENATO. GESTO STUDENTE SIA CONDANNATO SENZA ESITAZIONE

“ll gesto di oggi dello scolaro romano va condannato senza esitazione e mi auguro lo facciano tutti i gruppi politici. Tempestiva è stata l’insegnante a redarguirlo ma resta un gesto dI odio inadeguato e offensivo quello di mimare con le mani una pistola contro il presidente del Consiglio Meloni”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Ester Mieli.

Condividi