SENATO, VANDALISMO NON HA NULLA A CHE FARE CON AMBIENTALISMO

SENATO, VANDALISMO NON HA NULLA A CHE FARE CON AMBIENTALISMO

“È grave che chi sostiene di difendere l’ambiente sfregi beni di grande valore istituzionale e artistico.
Se anche questo movimento avesse delle ragioni con queste azioni vili perde ogni credibilità e va sanzionato.
Il vandalismo non ha nulla a che vedere con la difesa dell’ambiente.”

Lo dichiara Susanna Donatella Campione, senatrice di Fratelli d’Italia

Condividi