Sicurezza. Con rafforzamento “Strade Sicure” più libertà per i cittadini

Sicurezza. Con rafforzamento “Strade Sicure” più libertà per i cittadini

“Grazie all’impegno dei ministri della Difesa e dell’Interno, Guido Crosetto e Matteo Piantedosi, d’ora in poi i cittadini si sentiranno più sicuri nelle città e nelle stazioni italiane. Il rafforzamento di ‘Strade Sicure’ e ‘Stazioni Sicure’, infatti, prevede il dispiegamento di un maggior numero di militari e forze di polizia a presidio della sicurezza e del bene comune. Il governo Meloni è consapevole che la libertà degli individui è garantita laddove è anche tutelata la sicurezza personale, per questo continuerà a contare sull’efficienza delle nostre forze armate per tutelare le persone perbene e combattere la criminalità. Grazie, infine, a queste donne e a questi uomini in divisa che lavoreranno per garantire la sicurezza e la libertà nelle nostre città”.
Lo dichiara in una nota il senatore Raffaele Speranzon, vicecapogruppo vicario di Fratelli d’Italia.
Condividi