Sport. Iannone: riforma Spadafora solo per le poltrone e non aiuta settore. FdI chiede misure per lavoratori

Sport. Iannone: riforma Spadafora solo per le poltrone e non aiuta settore. FdI chiede misure per lavoratori

 

“Anche sul mondo dello sport questo governo sta dimostrando la sua inadeguatezza. La riforma presentata dal ministro Spadafora non risolverà le criticità del settore, anzi aggraverà la situazione delle tante associazioni, puntando invece a mettere le mani sulla governance. Una riforma fatta soltanto per il potere e non per i lavoratori, che alla luce di questa pandemia avrebbero bisogno di ben altro, di misure chiare capaci di fronteggiare la crisi economica. E’ questa la vera emergenza, non le poltrone che ormai sembra essere l’unica cosa che interessi al M5S. Fratelli d’Italia per questo chiede che siano messe in campo interventi e soprattutto risorse capaci di rispondere alle criticità del settore e di affrontare questa difficile congiuntura economica”.Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, capogruppo in Commissione Istruzione.

Condividi